Crea sito
Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Set 26, 2013 in terremoti |

Terremoto in Pakistan: 7.7 sulla scala Richter

Un terremoto di magnitudo pari a 7.7 sulla scala Richter ha interessato la provincia nordoccidentale del Pakistan, qualche giorno fa. La violenta scossa ha provocato ingenti danni alle abitazioni e alla popolazione: circa 350 i morti e più di 100.000 i dispersi e la comparsa di un’isola a circa 1 km dalla costa.

La nuova isola, di forma pseudo circolare, cosi come confermato dalle immagini satellitari NASA, è alta circa 15 – 20 metri e ha un diametro di circa 90 metri ed è costituita da una superficie sabbioso-limosa poggiante su un substrato roccioso.

Gli esperti affermano che l’emersione dell’isola sia stata generata da un processo simile ai vulcani di fango, che si originano spesso durante i terremoti. Masse di gas, intrappolate in profondità nella crosta terrestre, trovano una rapida via di fuga verso l’esterno lungo le fratture originatesi dal terremoto, spingendo la porzione di crosta sovrastante che appare così in superficie “come una bolla”.