Crea sito
Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Feb 13, 2014 in Geologia, Vulcani |

Indonesia: erutta il Vulcano Kelud, 2 morti, migliaia di evacuati

vulcano kelud

Erutta il Vulcano Kelud in Indonesia dopo settimane di attività sismica anomala: due i morti e migliaia gli evacuati.

L’eruzione, di tipo esplosivo piroclastico, ha creato una nube di ceneri incandescenti che ha ricoperto un’area di circa 100 km rendendo necessaria la chiusura di ben tre aeroporti: Jogyakarta , Solo e Surabaya.

L’evento è avvenuto circa un’ora e mezza dopo lo stato massimo di allerta, diramato dalle autorità in seguito ad importanti scosse superficiali, che ha comportato l’evacuazione di oltre 200.000 persone.

La città di Surabaya è stata quella maggiormente interessata dall’eruzione: uno strato di 2,5 cm di cenere si è depositato su tutto l’areale del centro abitato e nelle adiacenti campagne.

Il Vulcano Kelud, la cui ultima eruzione significativa si è verificata nel 1990, era da tempo monitorato dagli esperti che però, tuttavia, non si aspettavano un evento di tale intensità.