Crea sito
Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Apr 23, 2014 in Geologia, Global Warming |

Trovata foresta fossile in Groenlandia

foresta fossile groenlandia

Circa tre milioni di anni fa, parte della Groenlandia era ricoperta da una foresta tipo tundra, simile a quella oggi presente in Alaska: questo è quello che emerge da un recente studio sulle carote di ghiaccio portato a termine da un team di geologi dell’Università del Vermont. 

I ricercatori, al di sotto della spessa coltre glaciale che oggi ricopre l’isola danese, hanno trovato un paleosuolo siltoso contenente materia organica vegetale, che fu esposto alla superficie per un periodo compreso tra 200.000 e 1 milione di anni prima di essere ricoperto dal ghiaccio, tre milioni di anni fa.

I risultati della ricerca, pubblicati sulla rivista Science, sono stati ottenuti analizzando nei sedimenti i livelli di berillio 10, azoto e carbonio, elementi le cui concentrazioni sono direttamente proporzionali all’esposizione in superficie ed alla presenza di materia organica, e sono stati confrontati per conferma con campioni dell’attuale permafrost presente nella Tundra alaskiana.

Il ghiaccio in Groenlandia non si è quindi mai sciolto totalmente a partire da quando ha fatto la sua comparsa 2,7 milioni di anni fa, da quando, ovvero, l’uomo è presente come specie sulla Terra. Questo aggiunge importanti informazioni alle ricostruzioni paleoclimatiche, all’evoluzione del clima, del permafrost, dei cicli glaciali e alle loro interazioni con le variazioni eustatiche del livello del mare, utili pezzi per ricostruire il puzzle dell’evoluzione climatica futura.

Ci sono ancora poche informazioni su quanto successo prima della formazione della Tundra fossile, ma una cosa è certa, la temperatura globale oggi sta aumentando più velocemente di quanto accaduto nei periodi interglaciali passati e se il trend continuerà la calotta glaciale non sopravviverà e una volta scomparsa sarà quasi impossibile riportarla indietro.

 Image Credit: Joshua Brown, University of Vermont (edited from NASA earth science news)