Crea sito
Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Mar 13, 2014 in Ambiente |

Roma: tracce di radon nell’acqua, è allarme

acqua

Allarme a Roma Nord: l’acqua pubblica non è sicura. Tracce di radon sono state infatti trovate in molti punti di controllo acquedottistici, così come denunciato dall’Ordine dei Geologi del Lazio. Dopo lo scandalo di amianto e arsenico ora un altro elemento cancerogeno fa capolino nelle acque della capitale. 

Il radon è stato infatti classificato dall’OMS come cancerogeno di classe I a causa dei numerosi casi di tumori ai polmoni ad esso attribuibili secondo gli esperti. Ma il problema non si ferma all’acqua e non è circoscritto all’area di contaminazione: le sostanze infatti, in particolar modo radon e arsenico potrebbero raggiungere una popolazione ben più vasta tramite latticini e cibi contaminati provenienti dalle aziende della zona.

La macchina sanitaria ha già iniziato i suoi controlli e un pool di esperti sta valutando come e dove intervenire per risolvere il problema e limitare i danni, basterà?