Crea sito
Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Gen 7, 2014 in Geologia, Marte, Minerali e Rocce |

Marte: datata una roccia del pianeta rosso

Una roccia di Marte è stata datata per la prima volta nella storia grazie al SAM (Sample Analysis on Mars) della NASA: un team di scienziati è riuscito infatti, applicando il metodo di datazione radiometrica Potassio-Argon, a stabilire l’età della roccia marziana prelevata dal suolo del pianeta rosso dal braccio robotico Curiosity.

L’applicazione della metodologia, la stessa che viene utilizzata per le rocce terrestri, è stata possibile riscaldando all’interno del SAM il campione prelevato, processo che ha comportato il rilascio dell’Argon 40, la cui quantità è strettamente correlata, secondo le leggi del decadimento radioattivo, con l’età della roccia che lo contiene.

I risultati ottenuti confermano le ipotesi precedentemente formulate, attribuendo a Marte, o per lo meno ad una delle sue rocce, un età del tutto simile a quella della Terra, ovvero compresa tra 3,86 e 4,54 miliardi di anni. Secondo altre teorie il pianeta rosso potrebbe invece essere anche più vecchio, ma sapendo che ora il metodo funziona (pur con un incertezza di circa 600 milioni di anni data soltanto dall’utilizzo di una strumentazione non ideata per questo scopo) sarà possibile in futuro confermarne o meno la veridicità.