Crea sito
Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Giu 6, 2014 in Geologia, Vulcani |

Eruzione in Australia causa della prima estinzione di massa

Eruzione in australia causa della prima estinzione di massa

Una violenta eruzione vulcanica in Australia cambiò le condizioni climatiche del pianeta terra e fu la causa della prima estinzione di massa 510 milioni di anni fa. Lo evidenzia una ricerca della Curtin University, che grazie a sofisticate tecniche di datazione radiometrica ha stabilito l’età assoluta dell’eruzione del vulcano di Kalkarindji.

L’eruzione, avvenì proprio tra 510 e 511 milioni di anni fa, in concomitanza con la prima grande estinzione di massa che il pianeta Terra ha subito durante la sua storia. Il team di ricerca ha inoltre rilevato che, nelle rocce vulcaniche derivanti da quella eruzione, le concentrazioni di diossidi di zolfo sono estremamente basse, a testimonianza dell’emissione di tali gas in atmosfera.

La portata dell’evento eruttivo con l’emissione di grandi quantità di gas in atmosfera (il vulcano Kalkarindji era infatti grande come tutto lo stato del Western Australia), modificò profondamente il clima innescando un processo rapido di riscaldamento al quale le specie all’epoca esistenti non furono in grado di adattarsi.

I risultati della ricerca hanno consentito di ampliare le conoscenze esistenti sull’influenza climatica e biologica a lungo termine delle emissioni di gas in atmosfera, tema mai più attuale che in questi anni, durante i quali si sta sempre più lottando contro le emissioni di anidride carbonica derivanti dalle attività antropiche.